7 proprietà dei fagiolini

I fagiolini verdi possiedono numerose proprietà benefiche per l'organismo. Scopriamo quali.

da , il

    I fagiolini verdi possiedono numerose proprietà benefiche per l’organismo: si tratta, infatti, di legumi che è possibile trovare sui banchi del mercato, proprio nel periodo estivo. È bene non cuocere i fagiolini troppo a lungo, in quanto possono perdere i preziosi principi nutritivi in essi contenuti: potete cucinarli in poca acqua, coprendo la pentola con un coperchio. Per quanto riguarda i valori nutrizionali di questo prezioso alimento, si tratta di un cibo maggiormente simile alla famiglia delle verdure piuttosto che a quella dei legumi, ma scopriamo nel dettaglio alcuni dei benefici che è in grado di apportare al corpo.

    1. Aiutano a perdere peso

    I fagiolini verdi contengono poche calorie, di conseguenza sono un alimento adatto a chi deve seguire una dieta e dimagrire o, semplicemente, per restare in forma: si tratta, infatti, di circa 20 calorie e di soli 0,1% di grassi saturi per ogni 100 grammi. Ricordiamo, inoltre, che esistono diverse erbe officinali adatte a chi desidera perdere peso.

    2. Ritardano l’invecchiamento

    I fagiolini sono ricchi di proprietà benefiche: contengono, infatti, vitamine, fibre e sali minerali, come manganese, calcio, magnesio, potassio, ferro e fosforo. Le vitamine A e B6, insieme ai numerosi antiossidanti contenuti all’interno dei fagiolini, contribuiscono a ritardare l’invecchiamento.

    3. Equilibrano i livelli di colesterolo

    I fagiolini sono, poi, capaci di equilibrare i livelli di colesterolo nel sangue e contengono, inoltre, acido folico – cioè, la vitamina B9 – utile per il sangue.

    4. Rafforzano le difese immunitarie

    Grazie al contenuto di vitamina C, i fagiolini sono ottimi per rafforzare le difese immunitarie dell’organismo e apportare benefici per la sua salute.

    5. Migliorano la salute dell’intestino

    I fagiolini verdi migliorano, inoltre, la salute dell’intestino e questo per merito delle fibre in essi contenute: queste, infatti, ne migliorano il funzionamento e lo aiutano a proteggersi dalle infiammazioni che possono colpire il tratto intestinale. Sono indicati per chi soffre di stitichezza: a tal proposito, è fondamentale bere molta acqua.

    6. Combattono gastrite, diabete, anemia e osteoporosi

    I fagiolini verdi sono consigliati per chi soffre di gastrite, diabete e anemia, per merito del contenuto di ferro e di vitamina K: quest’ultima è, poi, utile anche nella prevenzione all’osteoporosi.

    7. Riducono lo stress e vantano proprietà diuretiche

    Infine, i fagiolini sono in grado di ridurre lo stress – grazie al contenuto di vitamina B6 – e vantano proprietà diuretiche eccellenti.