7 alimenti che gonfiano pancia e stomaco

7 alimenti che gonfiano pancia e stomaco
da in Alimentazione, Gonfiori
Ultimo aggiornamento: Giovedì 04/06/2015 10:17

    Pancia gonfia

    Quali sono gli alimenti che più di tutti gonfiano pancia e stomaco? Esistono determinati cibi in grado di provocare un gonfiore addominale dopo mangiato o, comunque, durante l’intero arco della giornata. In molti si domandano il perché della pancia gonfia: si sa, infatti, che l’addome è una parte del corpo che in molti sognano piatta e tonica. Le cause dietro questo spiacevole inconveniente possono essere imputabili ai pasti che consumiamo: il gonfiore può, infatti, derivare da un pranzo o una cena consumati troppo in fretta; quando si mangia troppo o, ancora, se si mangiano cibi sani, ma ricchi di fibre in grado di causare del gas nel tratto digestivo. Scopriamo, dunque, 7 degli alimenti che possono causare questa sensazione di disagio e come fare per porvi rimedio.

    Verdure crocifere

    Cavoli di Bruxelles e broccoli sono alcune delle verdure crocifere che possano causare gas e gonfiore. Queste verdure sono ad alto contenuto di antiossidanti, vitamine e minerali, quindi è bene consumarli in ogni caso, facendo parte di una dieta sana. Di aiuto è, senza alcun dubbio, la cottura a vapore e iniziare con il consumo di piccole porzioni da aumentare nel tempo.

    Legumi

    I legumi – come lenticchie e fagioli secchi – sono un altro dei cibi incriminati: ricchi di fibre e proprietà nutritive, non possono mancare da un’alimentazione sana. Cosa fare, quindi? Consumate piccole porzioni per fare abituare il vostro organismo con il tempo, oppure aiutatevi con un digestivo dopo averli mangiati.

    Latticini

    I latticini – il latte, i formaggi e i prodotti lattiero-caseari, in generale – possono essere un problema per chi soffre di intolleranza al lattosio e non riesce a digerire bene gli alimenti che lo contengono. La soluzione è quella di optare per i molti prodotti alternativi, come il latte e i formaggi vegan.

    Bevande gassate

    Le bevande gassate sono una delle maggiori cause del gonfiore alla pancia. Come sgonfiare la pancia? La soluzione migliore sarebbe quella di evitare bibite e alcol, in modo tale da non incorrere in gonfiori spiacevoli.

    Grassi

    I cibi grassi sono un’altra categoria che può compromettere lo stato di salute della nostra pancia: mangiare un pasto ad alto contenuto di grassi può, infatti, causare gonfiore addominale. In questo caso, non c’è molto da fare, se non quello di aspettare che passi il gonfiore e limitare le porzioni.

    Dolcificanti

    I dolcificanti, in generale, possono essere causa di una pancia gonfia: sorbitolo, mannitolo e xilitolo sono alcune delle sostanze sotto accusa, in quanto non vengono digerite bene e si possono, ad esempio, trovare in chewingum e caramelle senza zucchero.

    Cereali integrali

    Infine, i cereali integrali: questi sono un’altra categoria di alimenti preziosi per il nostro organismo, in quanto ricchi di sostanze nutritive e fibre. Anche in questo caso, però, ricordate di non esagerare con le porzioni e di abituare il vostro corpo poco per volta: il sistema digestivo sarà, infatti, in grado di adattarsi alla fibra in eccesso, portando a una diminuzione del gonfiore nel corso del tempo.

    899

    LEGGI ANCHE