6 proprietà e benefici dei funghi

6 proprietà e benefici dei funghi
da in Mangiar Sano
Ultimo aggiornamento: Domenica 20/03/2016 08:19

    Funghi

    Le proprietà e i benefici dei funghi sono molti: questo prezioso alimento rappresenta, infatti, un ingrediente delizioso in cucina – è possibile trovarlo in numerose ricette – ma anche un valido alleato ricco di proprietà nutritive da non sottovalutare. È opportuno, però, precisare che, nel caso in cui decidiate di raccogliere voi stessi dei funghi, è bene sottoporli al controllo dell’ASL della vostra città per essere certi che si tratti di varietà commestibili e non velenose. A parte ciò, non esistono controindicazioni in merito alla loro assunzione, tranne particolari casi di allergia. Quali sono, dunque, le proprietà e i benefici dei funghi? Scopriamo di più.

    Sistema immunitario

    I funghi sono ottimi per migliorare il funzionamento del sistema immunitario: mangiarli è, dunque, di aiuto contro malattie di vario genere. Non è un mistero che i funghi siano ritenuti, da secoli, un vero e proprio antibiotico naturale e degli alleati ideali per aiutare l’organismo a difendersi dagli attacchi esterni.

    Dimagrire

    L’apporto calorico di questo prezioso cibo non è elevato: si parla, infatti, di circa 25 kcal per 100 grammi di prodotto e di moltissima acqua contenuta in essi. Questa caratteristica rende i funghi particolarmente adatti in caso di diete, per chi avesse bisogno di dimagrire o restare in forma. Esiste anche della frutta adatta per perdere peso più facilmente.

    Carenze

    I funghi contengono molti sali minerali – tra cui fosforo, potassio, magnesio, rame e selenio – proteine – come la lisina e il triptofano – e numerose vitamine, come quelle del gruppo B. Ciò rende questo cibo perfetto per integrare eventuali carenze.

    Invecchiamento

    I funghi contengono sostanze antiossidanti preziose per contrastare l’invecchiamento, i radicali liberi e le malattie legate ad esso. Esistono, poi, molti altri alimenti ricchi di antiossidanti naturali.

    Tumori

    Le sostanze antiossidanti contenute nei funghi aiutano, inoltre, nella prevenzione dei tumori. Il merito, in questo caso, è anche della presenza di selenio: si tratta, infatti, di un apporto nutrizionale fondamentale per la difesa di diverse patologie.

    Cuore

    Infine, i funghi sono molto utili per la salute del sistema cardiovascolare: prevengono, infatti, le malattie che lo interessano, diminuiscono i livelli di colesterolo nelle arterie e, per merito della presenza delle vitamine B2 e B3, forniscono una corretta ossigenazione del sangue e la produzione di globuli rossi.

    728

    LEGGI ANCHE