NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

6 cibi salutari che probabilmente stai mangiando troppo

6 cibi salutari che probabilmente stai mangiando troppo
da in Alimentazione, Benessere

    Alimenti salutari

    6 cibi salutari che, probabilmente, stai mangiando troppo? Un’alimentazione sana deve essere equilibrata e gli eccessi, si sa, sono da evitare per non incorrere in seri danni alla salute dell’organismo. Che si tratti di una dieta onnivora, vegetariana o vegana è, infatti, importante trarre dal cibo che si consuma i giusti nutrienti, senza eccedere: se, infatti, un determinato alimento vanta delle proprietà benefiche notevoli, non vuol dire che se ne debbano consumare quantità esagerate. Anche quando si tratta di alimenti salutari, quindi, occorre prestare attenzione e trovare il giusto equilibrio. Ma quali sono questi alimenti che, spesso, si consumano con esagerazione? Ecco una lista da tenere a mente.

    1. Avocado

    Avocado

    I benefici dell’avocado sono, ormai, noti: questo prezioso frutto è, infatti, in grado di aiutare la salute di cuore, capelli, pelle e molto, molto altro ancora. Ogni frutto contiene 322 calorie e solo 29 grammi di grasso: potete, quindi, consumare un terzo di avocado come spuntino.

    2. Cocco

    Cocco frutta

    Questo frutto è ottimo da consumare in molti modi diversi, in quanto è ricco di sostanze nutritive, tra cui l’acido laurico, potassio e fibre. Anche il cocco, però, va consumato con cautela: frullatelo per ottenerne delle scaglie e consumatene un paio di cucchiaini al giorno.

    3. Semi di Chia

    Chia

    I semi di Chia sono un alimento assolutamente da non perdere: sono, infatti, ricchi di acidi grassi omega-3, fibre, antiossidanti e proteine. Non possono, dunque, mancare da una sana dieta. Ma qual è il quantitativo giusto? Potete consumarne un cucchiaio da aggiungere a insalate, yogurt o frullati.

    4. Banane

    Banana frutta

    Un frutto decisamente salutare, ma di cui non abusare nelle dosi è la banana: le banane sono, infatti, ricche – fra le tante cose – di potassio, minerali, ferro, fibre, vitamine e dalle proprietà energetiche notevoli, per cui sono indicate per chi svolge attività fisica, ma anche per abbassare la pressione sanguigna e contro i bruciori di stomaco e la depressione. Bisognerebbe mangiarne non più di un paio a settimana per evitare allergie alimentari dovute alle proteine allergizzanti contenute. Inoltre, è un frutto da evitare per chi soffre di diabete, obesità e ulcera gastroduodenale.

    5. Frappè

    Frappè

    Che ne dite di un fresco e gustoso frappè? Potete berlo a colazione e prepararlo a casa. Un consiglio? Valutate bene se mangereste, in una sola volta, tutto ciò che state inserendo nel frullatore. Una ricetta? Potete frullare una tazza di latte di soia, riso, mandorle o ciò che preferite insieme a un frutto e aggiungere, poi, delle menta o della cannella.

    6. Quinoa

    Quinoa

    Infine, ecco la quinoa, dalle numerose proprietà nutrizionali: questo seme è, infatti, ricco di proteine e fibre. Mezza tazza di quinoa contiene circa 110 calorie per cui, anche se è un alimento salutare al massimo, cercate di non esagerare nelle quantità e di consumarlo con parsimonia. Buon appetito!

    792

    PIÙ POPOLARI