5 modi per eliminare la pancia con gli addominali

5 modi per eliminare la pancia con gli addominali
da in Addome, Fitness
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 17/02/2016 17:35

    Lezioni di fitness in 60 secondi: Russian Kicks

    Cercate alcuni modi per eliminare la pancia con gli addominali? A volte, può capitare che la pancia resti gonfia, nonostante i molti esercizi addominali fatti. Avete dato il massimo di voi stessi, facendo mille allenamenti per poter vantare una pancia piatta e tonica, ma a nulla sono serviti i vostri sforzi: la vostra pancia è, infatti, ancora gonfia e non sapete spiegarvi il perché. Potrebbe sembrare folle, eppure è vero e i motivi possono essere diversi. Come fare, quindi? Ecco alcuni consigli e rimedi per risolvere il problema e cercare di ottenere la pancia piatta che state sognando da tempo.

    Concentrazione

    Se fare gli esercizi addominali pare non stia funzionando – che li stiate facendo a casa o in palestra – è, probabilmente, perché state commettendo degli errori nell’esecuzione. Il primo trucco da eseguire è quello di concentrarvi sull’addominale che sta lavorando: concentratevi, dunque, solo su questi muscoli e controllate che stiano lavorando bene. Come? Se sentite il classico bruciore e, appoggiando la mano sugli addominali, sentite le tipiche contrazioni muscolari che li contraddistinguono, siete sulla strada giusta!

    Rallentare

    Se volete che gli esercizi addominali abbiano l’effetto che sperate, quando vi allenate, dovete rallentare il movimento, in modo tale da impegnare diverse fasce muscolari e ottenere i risultati che state cercando.

    Costanza

    Ricordate che la costanza è uno dei passi fondamentali per riuscire nell’intento, ma – esiste un “ma” – è errato pensare che ci si debba allenare ogni giorno per ottenere dei risultati: in effetti, è l’esatto opposto e questo è, infatti, uno dei falsi miti sugli addominali da sfatare. Perché? I muscoli necessitano di tempo per rigenerarsi e bruciare più facilmente il grasso, quindi cercate di intervallare un giorno di esercizi a uno o due di riposo meritato.

    Step

    Non dimenticate che i soli esercizi addominali non servono a molto: dovrete, infatti, integrare una corretta alimentazione a un’ampia varietà di allenamenti, eseguendo degli esercizi cardio per bruciare grassi, ad esempio. I muscoli vanno sorpresi e non abituati a svolgere i soliti esercizi troppo a lungo e spesso.

    Respirare

    Infine, non trattenete il respiro mentre state eseguendo gli esercizi addominali: respirare correttamente è, infatti, importante per non stancarsi troppo e contrarre al massimo i muscoli sui quali si sta lavorando. Pronti a darvi da fare, con pazienza e costanza, per avere un fisico invidiabile da sfoggiare?

    626

    LEGGI ANCHE