4 errori nella corsa che potrebbero portare ad un aumento di peso

Ci sono degli errori che nella corsa possono essere determinanti e non ci consentono di perdere peso. Vediamo quali sono.

da , il

    La corsa è molto utile per bruciare le calorie e quindi si rivela un rimedio importante per dimagrire. Tuttavia può accadere che alcuni corridori, nonostante ce la mettano tutta per riuscire a perdere peso, vedano vanificati tutti i loro sforzi. E alcuni addirittura si ritrovano a mettere su qualche chilo di troppo. Può succedere che si incorra in degli errori, ai quali molte volte nemmeno pensiamo, ma che in realtà possono influire in maniera determinante nel rimanere in forma. Vediamo quali sono questi atteggiamenti sbagliati, che dovremmo evitare, per mantenere la linea.

    1. Mangiare più calorie del necessario

    Anche se stiamo eseguendo la corsa più volte a settimana, con regolarità, può essere che siamo portati a mangiare più calorie del necessario. Magari ci ritroviamo ad essere affamati dopo aver corso e consumiamo più calorie di quanto possiamo credere. Una strategia utile sarebbe quella di provare a fare 5 o 6 piccoli pasti, in modo da rimanere sempre sazi e da non mangiare troppo. Assicuriamoci di fare spuntini sani a base di frutta e verdura (ci sono anche dei frutti che ci aiutano a perdere peso, come l’avocado, la mela e la pera) e scegliamo delle ricompense non alimentari, come per esempio un bel massaggio rilassante. Si dovrebbe fare in modo di sapere esattamente quante calorie abbiamo bisogno ogni giorno, per essere consapevoli di quanto consumiamo e di quanto possiamo mangiare.

    2. Non correre abbastanza

    Forse, se non perdiamo abbastanza peso, è perché non corriamo a sufficienza. E’ davvero difficile riuscire a calcolare quanto dobbiamo correre per perdere quei chiletti di troppo che ci danno fastidio. Il numero di chilometri può variare a seconda delle condizioni di partenza. Alcune ricerche hanno messo in evidenza che, per dimagrire, dovrebbero bruciarsi almeno 2.800 calorie attraverso l’esercizio ogni settimana. Di conseguenza possiamo decidere di integrare la nostra corsa con qualche esercizio in più, che ci permetta di perdere peso con successo.

    3. Bere bevande troppo caloriche

    Un altro errore che spesso si commette, senza nemmeno accorgersene, è quello di bere, anche durante la corsa, bevande troppo caloriche. A meno che non ci si impegni nell’attività fisica per più di 90 minuti, non è necessario bere una bevanda per sportivi, che può contenere troppe calorie. In tutti i casi l’acqua naturale è ottima per rimanere idratati. Da limitare anche i succhi di frutta.

    4. Non variare il tipo di corsa

    Ecco uno dei consigli per perdere peso facilmente. Se eseguiamo sempre lo stesso tipo di corsa, percorrendo sempre la stessa distanza, può darsi che il nostro corpo si stia abituando a quel ritmo e quindi può iniziare a bruciare meno calorie. Meglio cambiare gli intervalli di velocità almeno una volta alla settimana.