NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

3 ricette depurative per rimetterti in forma

3 ricette depurative per rimetterti in forma
da in Ricette benessere
Ultimo aggiornamento: Venerdì 10/04/2015 21:57

    H Provi un senso di pesantezza, stanchezza e stress? Questo perchè sei intossicato! Ma non preoccuparti, ci sono 3 ricette depurative che ti aiuteranno a rimetterti in forma! Purtroppo l’ambiente che ci circonda, l’aria che respiriamo, l’acqua che beviamo, il cibo che ingeriamo, sono inquinati. Nel momento in cui queste sostanze entrano nel nostro corpo, l’organismo cerca di eliminare le scorie e le tossine attraverso il sudore, la minzione e la defecazione. Spesso però, i “rifiuti” sono talmente tanti che nemmeno l’organismo riesce ad eliminarli tutti, e allora, che cosa fa? Li accumula, intossicando così gli organi vitali come fegato e reni, il sangue e i liquidi presenti nel nostro corpo (ricordiamoci che siamo fatti di acqua per il 70%). Quando l’organismo è saturo di tossine e scorie che non riesce ad eliminare, occorre intervenire con quello che la natura ci offre. Quindi, quello che devi fare è prenderti un periodo per disintossicarti, il guisto è una settimana, in cui dovrai bere molta acqua, eliminare totalmente i cibi elaborati e quelli raffinati come farina e zucchero, evitare la carne e il pesce, fare il pieno di frutta e verdura cruda e prediligere alimenti ed erbe che aiutano il tuo corpo a depurarsi.

    1. Insalata di finocchi e arancia insalata finocchi arancia

    Il finocchio è un vegetale molto noto per le sue ottime proprietà depurative. Questo grazie alla sua alta quantità di acqua, il 90% circa, e le sue sostanze nutritive tra i quali sali minerali come potassio, magnesio, ferro e calcio, un’importante quantità di fibre, flavonoidi e vitamine del gruppo A, B e C. Il finocchio agisce positivamente sull’apparato digerente, il fegato e i reni. Favorendo e facilitando la digestione e la diuresi, aiuta l’organismo a liberarsi delle tossine e le scorie in eccesso.

    Ingredienti: 2 finocchi, 1 arancia, olio e.v.o., sale, succo di 1 limone

    Preparazione: lava e asciuga bene i finocchi. Tagliali molto finemente e spostali in un’insalatiera. Sbuccia l’arancia privandola della pelle bianca, tagliala a tocchetti e uniscila al finocchio. Prepara un’emulsione amalgamando l’olio con il succo di limone e un pizzico di sale. Usa l’emulsione per condire la tua insalata.

    2. Bevanda all’ananas e aloe vera bevanda ananas aloe

    L’aloe vera è una pianta perenne presente nei posti più caldi del pianeta come Africa, Sud America, Spagna e Grecia. Le proprietà depurative dell’aloe sono conosciute sin dall’antichità, dove si utilizzava per depurare il corpo e l’anima. Le sue sostanze nutritive, indispensabili per il nostro organismo, ti aiuteranno a depurarti sia dall’interno che dall’esterno. Il succo di aloe vera è una vera e propria fonte di vitamine, zuccheri, e sali minerali fondamentali per depurare il corpo correttamente. Inoltre, le sue proprietà adattogene regolarizzano l’intestino, le funzioni dell’apparato digerente e stimolano il metabolismo a lavorare meglio. Ad uso esterno, il gel dell’aloe vera purifica la pelle in profondità.

    Ingredienti: 120ml di succo di aloe vera, 200ml di succo fresco di ananas, 1 cucchiaino di zucchero di canna o stevia

    Preparazione: in una brocca di vetro, versa il succo di ananas, il succo di aloe e lo zucchero o la stevia. Mescola bene il tutto e fai riposare in frigorifero per almeno 30min. Consuma il tuo succo come colazione oppure come spuntino.

    3. Smoothie fragola e limone smoothie fragola limone

    Il limone è l’alimento più depurativo che la natura potesse donarci. La sua ricchezza di vitamina C e di importantissimi sali minerali, aiuterà l’organismo ad espellere le tossine e le scorie da fegato e reni. Inoltre il succo di limone stimola il metabolismo dei grassi facilitando la perdita di peso.

    Ingredienti: succo di 1 limone, 200gr di fragole, 1 vasetto di yogurt di soia al naturale, 2 cucchiai di miele o zucchero di canna

    Preparazione: lava e taglia a fette le fragole. Versale in un frullatore insieme al succo di limone e lo zucchero. Frulla il tutto, lascia riposare in frigorifero per almeno 1 ora. consuma lo smoothie come merenda o spuntino.

    793

    PIÙ POPOLARI