27 lenti a contatto nell’occhio senza saperlo: 67enne operata d’urgenza

Una donna di 67 anni è la protagonista di una storia davvero molto particolare. È stata sottoposta ad un intervento d’urgenza perché aveva ben 27 lenti a contatto in un occhio, una sopra l’altra. E lei non se ne è mai accorta, fino al momento della visita in cui le è stato riscontrato il problema.

da , il

    lenti a contatto

    In Inghilterra, una donna di 67 anni è stata operata d’urgenza perché le sono state trovate 27 lenti a contatto in un occhio. La paziente ha raccontato di non essersi mai accorta di quello che stava accadendo. L’incredibile storia ha rapidamente fatto il giro del web, perché si tratta di un caso davvero incredibile. Come può la donna aver sopportato l’ingombro di così tanti corpi estranei nell’occhio senza accusare problemi?

    27 lenti a contatto in un solo occhio, la storia incredibile

    Lo scorso novembre una signora di 67 anni si è presentata all’ospedali di Solihull, nelle vicinanze di Birmingham, per sottoporsi ad un comune intervento per rimuovere la cataratta da un occhio. Ma i chirurghi, ancora prima di iniziare l’operazione, hanno fatto una scoperta sconvolgente.

    La paziente aveva ben 27 lenti a contatto in un solo occhio, che si erano accumulate nel tempo l’una sopra l’altra. Così, sopra l’iride si era formata una massa bluastra tenuta insieme dal muco, il comune film lacrimale che inumidisce l’occhio.

    Nel corso del tempo, il deposito di lenti a contatto si è trasformato in una massa dura e molto grande. Addirittura, 17 delle lenti rinvenute nell’occhio della signora erano saldate insieme. I medici hanno dovuto procedere immediatamente alla rimozione del blocco, rimandando naturalmente l’intervento alla cataratta.

    La donna ha dichiarato di aver portato lenti a contatto per 35 anni anni, senza provare alcun fastidio o dolore. Anche negli ultimi tempi, prima di fare l’inquietante scoperta, non ha lamentato alcun problema. I chirurghi sono rimasti sconvolti da questo avvenimento, e ancor di più dall’assenza di sintomi confessata dalla paziente.

    “Siamo stati davvero sorpresi che la paziente non avesse mai avuto problemi”, ha spiegato uno dei tirocinanti che ha assistito all’operazione. Con una massa del genere all’interno dell’occhio, la donna avrebbe dovuto manifestare un arrossamento significativo e fastidioso, in concomitanza con un alto rischio di infezione oculare.

    Due settimane dopo l’intervento, ad una visita di controllo, la donna ha confessato di sentirsi molto meglio. “In realtà pensavo che il mio disagio fosse dovuto a occhio secco e vecchiaia” – queste le parole della paziente. Il caso è stato pubblicato sulla rivista inglese British Medical Journal.

    Come è possibile avere più lenti a contatto nell’occhio?

    A volte può capitare di indossare due lenti a contatto nello stesso occhio. Succede ad esempio se ci si addormenta senza toglierle, e mettendone un paio nuovo la mattina seguente. Oppure se si mettono le lenti nel contenitore in cui sono rimaste quelle vecchie.

    Certo è che, per accumularne addirittura 27 in un solo occhio, le dimenticanze devono essere state davvero tante. La maggior parte delle persone avrebbe provato un forte dolore oculare per molto meno.

    Una cosa che capita spesso è che la lente si sposti e finisca nella parte superiore dell’occhio, dove c’è una specie di sacca che la blocca. In questo caso viene espulsa automaticamente perché considerata un corpo estraneo, o se rimane incastrata provoca un fastidio intenso, tanto da richiedere l’intervento dell’oculista.

    Ci sono delle piccole attenzioni per evitare problemi con le lenti a contatto. Non bisogna indossarle per più di 16 ore al giorno e toglierle sempre prima di andare a letto. Ogni volta è importante lavarsi accuratamente le mani per evitare infezioni oculari, e vanno indossate prima di truccarsi.