15 rimedi naturali per cicatrizzare le ferite

Alcuni rimedi naturali per cicatrizzare le ferite: ingredienti nella dispensa o erbe per favorire la guarigione dei tagli e delle abrasioni.

da , il

    rimedi naturali per cicatrizzare le ferite

    I rimedi naturali per cicatrizzare le ferite sono delle soluzioni molto utili che possiamo facilmente trovare per un rapido recupero dei graffi e dei tagli. Capita di ferirsi inavvertitamente anche nello svolgimento dei lavori domestici. E, se cerchiamo un rimedio rapido, prima ancora di correre in farmacia, possono rivelarsi efficaci alcuni ingredienti a cui non avremmo mai pensato. Dei cibi e delle erbe possono costituire dei medicamenti validi per disinfettare i piccoli tagli e i graffi e per farli guarire più velocemente.

    Foto di asier_relampagoestudio / Freepik

    1. Aglio

    aglio rimedi naturali ferite

    L’aglio ha delle proprietà antibatteriche che contrastano le infezioni. Bisogna però prendere delle precauzioni, quando l’applichiamo sulla pelle. Non va tenuto più di 20 minuti, perché potrebbe irritare la cute.

    2. Miele

    miele rimedi naturali ferite

    Il miele è capace di svolgere un’azione di disidratazione degli agenti patogeni, lasciando la pelle libera dalle infezioni. Applichiamo sulla pelle una piccola quantità di miele ricoperto con una garza e lasciamo assorbire.

    3. Patata

    patata rimedi naturali ferite

    Facciamo un impasto di patata cruda con patate tagliuzzate. Applichiamolo sulla ferita e teniamolo per tutta la giornata. E’ un ottimo rimedio per ridurre l’infiammazione.

    4. Lavanda

    lavanda rimedi naturali ferite

    Molto utile anche l’olio essenziale di lavanda per favorire la guarigione delle ferite. La lavanda può essere anche un rimedio efficace per disinfettare i piccoli tagli. Applichiamo da 2 a 4 gocce sulla pelle per tre volte al giorno.

    5. Olio di cocco

    olio di cocco rimedi naturali ferite

    L’olio di cocco ha un effetto antibatterico e antifungino. Molto importante anche per prevenire la formazione delle cicatrici. Applichiamo l’olio di cocco sui tagli versandolo su un cerotto per due volte al giorno.

    6. Cipolla

    cipolla rimedi naturali ferite

    Frulliamo mezza cipolla con due cucchiai di miele. Applichiamo il composto sulla ferita e lasciamolo agire almeno per un’ora. Ripetiamo l’operazione tre volte al giorno.

    7. Papaya

    papaya rimedi naturali ferite

    Anche questo frutto rappresenta un’altra soluzione per far cicatrizzare velocemente le ferite. Frulliamo mezza tazza di papaya e una tazza di mirtilli. Aggiungiamo mezza tazza di succo di mango e mezza di yogurt bianco naturale. Beviamo questo frullato a digiuno tutti i giorni, fino a quando la ferita non si sarà rimarginata. Un’alternativa potrebbe essere rappresentata dalla papaya in unione alle pesche, al succo di due arance e alle carote.

    8. Melone

    melone rimedi naturali ferite

    Un altro frullato da bere tutti i giorni per favorire il recupero delle ferite è costituito da una fetta di melone frullata, aggiungendo mezza tazza di succo di carota, il succo di un’arancia e il succo di un limone.

    9. Kiwi

    kiwi rimedi naturali ferite

    Frulliamo due kiwi insieme ad una tazza di yogurt bianco al naturale e aggiungiamo due cucchiai di miele. Anche questo frullato va bevuto tutti i giorni.

    10. Camomilla

    camomilla rimedi naturali ferite

    I fiori secchi della camomilla, dalle numerose proprietà benefiche, contengono molti flavonoidi, che sono ottimi per combattere le infiammazioni e, quindi, per curare le ferite e disinfettarle. Immergiamo alcune bustine di camomilla in acqua, poi avvolgiamole intorno alla ferita con una garza.

    11. Calendula

    calendula rimedi naturali ferite

    La calendula ha proprietà antimicrobiche e antinfiammatorie. E’ ottima anche per disinfettare le mucose. Nelle erboristerie si possono acquistare delle pomate di calendula da applicare sulle ferite.

    12. Aloe vera

    aloe vera rimedi naturali ferite

    Le foglie di aloe vera sono molto efficaci per trattare le ferite e anche le bruciature. Tagliamo le foglie e preleviamo la polpa gelatinosa che contengono. Applichiamola direttamente sull’abrasione, lasciando che si assorba. L’operazione va ripetuta diverse volte al giorno.

    13. Centella asiatica

    centella asiatica rimedi naturali ferite

    Possiamo utilizzare anche l’olio essenziale di centella asiatica oppure la tintura madre. Esistono anche gel o creme da applicare direttamente sulla cicatrice, per favorirne la cicatrizzazione.

    14. Iperico

    iperico rimedi naturali ferite

    Molto utile anche l’olio in gocce direttamente sulla cicatrice, fino a tre volte al giorno. Occorre però fare attenzione a non esporsi al sole, perché l’olio di iperico può causare fenomeni di fotosensibilizzazione.

    15. Rosa mosqueta

    rosa mosqueta rimedi naturali ferite

    Non dimentichiamo l’olio essenziale di rosa mosqueta, da usare puro o diluito in olio di mandorle dolci. Versiamone qualche goccia sulla cicatrice e massaggiamo fino a quando non sarà completamente assorbito.