Quando le zanzare provocano allergia Quando le zanzare provocano allergia

Per chi è allergico le punture di zanzara costituiscono non solo una scocciatura ma un vero e proprio problema. Impariamo a riconoscere i sintomi e scopriamo i rimedi da adottare.

Qual è il tuo fototipo? [TEST]

test fototipo

Qual è il tuo fototipo? Ti proponiamo un test molto interessante per scoprirlo. Non devi fare altro che rispondere alle domande, in modo da riuscire a comprendere quale sia il tuo tipo di pelle, per poterti difendere in maniera corretta dai raggi UV. In estate tutti vogliono godere di un’ottima abbronzatura. Tuttavia non si devono dimenticare le giuste precauzioni. E’ importante non esporsi nelle ore più calde e allo stesso tempo scegliere il tipo di filtro solare più adeguato alle proprie esigenze. In dermatologia viene utilizzata una specifica classificazione, che ci può chiarire le idee. Prova ad eseguire il test gratis che ti proponiamo, per conoscere in modo preciso il tuo tipo di carnagione. Non perdere altro tempo, rispondi subito alle domande, facendo riferimento alle tue abitudini di ogni giorno.

Inizia il test

Prurito al glande: possibili cause e rimedi

prurito al glande possibili cause rimedi

Prurito al glande: quali le possibili cause e i rimedi? Questo fastidioso problema interessa spesso la sommità del pene, che appunto prende il nome di glande e che, negli uomini non circoncisi, è ricoperta da una striscia di pelle chiamata prepuzio. Il disturbo può essere causato da infezioni, che danno luogo a delle infiammazioni. In questi casi, comunque, è sbagliata la diagnosi fai da te, ma è sempre meglio rivolgersi al medico di fiducia, anche per trovare la cura più adatta.

Leggi l'articolo

Latte di mandorla, ricetta vegana

latte di mandorla

Il latte di mandorla è una ricetta per realizzare un’ottima bevanda nutritiva e ricca di proprietà benefiche. Il latte di mandorla è un perfetto sostituto del latte vaccino, sia per chi è intollerante al lattosio, sia per chi ha deciso di seguire una filosofia vegana. Il latte di mandorla, oltre ad essere estremamente delizioso, porta molti benefici al nostro organismo.

Leggi l'articolo

I 13 cibi che ci fanno sembrare più vecchi [FOTO]

Gli alimenti che ci fanno apparire più vecchi

Quali sono i cibi che ci fanno sembrare più vecchi? La nostra alimentazione influisce molto sull’aspetto fisico. Dovremmo stare sempre molto attenti a ciò che mangiamo, perché alcuni prodotti possono contribuire a rendere la nostra pelle più invecchiata. In generale andrebbe evitato l’eccesso di dolci e di grassi. Ma non è solo questo che ci permette di scoprire l’elisir di lunga giovinezza. Vediamo insieme tutti gli alimenti da limitare.

  • Dolci
  • Alcool
  • Vino bianco
  • Carne bruciacchiata
  • Alimenti salati
Guarda le foto e leggi l'articolo

Prurito al palato: cause e rimedi

C_2_foto_167915_image

Prurito al palato, quali sono le cause e quali i possibili rimedi? Il prurito al palato non è di per sé una patologia, bensì uno dei sintomi caratteristici di alcune condizioni particolari perlopiù allergiche. Se associato a prurito al naso, alla lingua o agli occhi, magari accentuato dalla comparsa di starnuti, può essere un segnale dell’allergia ai pollini. In caso di rinite allergica (o “raffreddore da fieno”), invece, a tale prurito al palato molle vengono associate congestione, mal di gola o lacrimazione agli occhi. Tale rinite, inoltre, se non trattata adeguatamente può favorire la comparsa di altri problemi di salute più seri come l’asma, la sinusite o le otiti, con il rischio di infiammazioni anche importanti a carico delle orecchie.

Leggi l'articolo

Dieta iposodica: consigli e menù settimanale

dieta dash in cosa consiste_308d40cdb4b81a22f674b1ab6fe95930

Cos’è la dieta dimagrante iposodica? Ecco alcuni consigli e un possibile menù settimanale. La dieta iposodica è una dieta povera di sodio e sale, ipocalorica e ipolipidica, indicata per la cura e la prevenzione di alcune patologie, come quelle legate all’apparato cardiocircolatorio e digestivo o in caso di ipertensione. Valida alleata per il mantenimento del benessere estetico, contrasta ritenzione idrica e cellulite. Inoltre, è indicata anche in menopausa e in gravidanza, per soggetti affetti dalla sindrome di Meniere, da acufene e anche in caso di cirrosi epatica.

Leggi l'articolo

Insalata greca, ricetta light

insalata greca1

L’insalata greca è una ricetta tradizionale per preparare l’insalata più gustosa del mediterraneo. Chi è stato in Grecia può raccontare la semplicità e la delizia di questo piatto tipico del posto. Per realizzarla bastano pochi ingredienti ed una manciata di minuti, ideale per stupire gli ospiti dell’ultimo momento. Abbiamo già parlato dei benefici che pomodori, cipolla e cetriolo regalano al nostro organismo, in questo articolo parliamo delle olive e delle sue proprietà benefiche.

Leggi l'articolo

I 10 alimenti più contraffatti: scopri quali sono

Scopri i 10 cibi più contraffatti

Hai dubbi su cosa stai mangiando? Ecco i 10 cibi più contraffatti. Con contraffazione alimentare si intende la sostituzione di una sostanza alimentare con un’altra di pregio nettamente minore. Proprio per questo, può accadere che sostanze sane vengano sostituite con sostanze potenzialmente pericolose, mettendo così a rischio la salute dei consumatori. Al contrario, si parla di adulterazione alimentare quando ci si riferisce a quelle operazioni che prevedono la modificazione di componenti di un prodotto alimentare per ricavarne unicamente un maggiore rientro economico. Secondo i dati del Censis, la contraffazione alimentare in Italia e nel territorio europeo è un fenomeno in forte crescita: nel 2013 nelle dogane europee sono stati sequestrati più di 2,6 milioni di prodotti alimentari contraffatti, con un aumento stimato pari al 32% rispetto al 2007.

  • Miele
  • Olio di tartufo
  • Succo d'arancia
  • Pesce
  • Latte
Guarda le foto e leggi l'articolo

Vulvodinia: i sintomi, le cause e le cure

vulvodinia 1728x800_c

Che cos’è la vulvodinia? Quali sono i sintomi, le cause e le cure? La vulvodinia è un dolore cronico nella zona che circonda la vulva (la parte più esterna dei genitali, dove ha sbocco la vagina), la cui causa non è ancora nota. Il fastidio che la donna avverte può essere di bruciore, dolore, irritazione. Può essere costante o a intermittenza, localizzato o diffuso, leggero, quasi un lieve fastidio, o molto intenso fino a diventare debilitante per la vita quotidiana e l’intimità e durante la gravidanza. Esistono due forme principali di vulvodinia, talvolta anche associate tra loro: la vulvodinia localizzata (o vestibolite) che è la forma in cui il dolore è localizzato all’ingresso della vagina e la vulvodinia generalizzata, dove il dolore è diffuso in tutta la vulva.

Leggi l'articolo

Cosa mangiare prima e dopo la palestra al mattino e alla sera

controllo peso 08.10

Cosa mangiare prima e dopo l’allenamento la mattina e la sera? Chi va in palestra sa che per dimagrire e per fare massa, aumentando così il tono muscolare, l’alimentazione riveste un ruolo fondamentale. Nello sport e nell’attività fisica in genere, infatti, determinati alimenti creano i presupposti necessari al raggiungimento della prestazione ricercata. Prima di cimentarsi in una sessione di allenamento, quindi, è necessario che l’organismo sia messo in condizioni di sopportare al meglio lo sforzo, recuperare in fretta, ottimizzare la resa della performance e mantenere la glicemia costante per il consentire il corretto funzionamento muscolo-cerebrale.

Leggi l'articolo

Centrifuga ACE, ricetta della salute

centrifuga ace

La centrifuga ACE è una ricetta per preparare un ottimo succo di frutta ACE, cioè a base di vitamine A, C ed E. Il segreto della bontà di questo succo è il perfetto connubio tra l’arancia, la carota ed il limone. Lo troviamo in qualsiasi supermercato, ma prepararlo a casa propria è molto semplice e di certo più salutare. Per prepararlo, “armati” di buone arance succose e dolci, limone di alta qualità e carote che non siano amare.

Leggi l'articolo

Perché non bisogna usare i cotton fioc per pulirsi le orecchie: i possibili danni

pulire le orecchie

Perché non bisogna usare i cotton fioc per pulirsi le orecchie? Lo fai quotidianamente, utilizzando i tamponi di cotone, perché pensi che una bella opera di pulizia possa essere utile per l’igiene del tuo corpo. Ma non è sempre così: dopo che leggerai queste informazioni, avrai ben poca voglia di continuare a pulire le tue orecchie.

Leggi l'articolo

Ti abbronzi senza rischi? [TEST]

ti abbronzi senza rischi test

Ti abbronzi senza rischi? Ti proponiamo un test, per mettere alla prova le tue conoscenze e per vedere se sei consapevole di quanto sia importante concedersi ai raggi del sole, senza tuttavia mettere in pericolo la tua salute. In tempo d’estate molti vogliono avere un’abbronzatura perfetta, ma è chiaro che si deve stare particolarmente attenti, perché sono soprattutto i raggi ultravioletti che possono causarci qualche problema. Non dovremmo cadere negli eccessi: se da un lato è importante esporsi al sole, dall’altro tutto ciò non deve diventare un’ossessione. Ci sono alcune regole fondamentali da rispettare, che riguardano soprattutto gli orari dell’esposizione. Prova a rispondere alle domande, mettendoti alla prova e verificando quali sono le tue abitudini a questo proposito. Il nostro test gratis ti aspetta!

Inizia il test

Ebola, cosa bisogna sapere: sintomi e diffusione dell’epidemia

cover of 140723280200253e0ab22007a9

Ebola: cosa bisogna sapere? Quali sono i sintomi e come avviene la diffusione dell’epidemia? Ultimamente si è molto parlato di questa malattia, perché si sta diffondendo in maniera pericolosa in Africa, interessando soprattutto la zona occidentale. Sono già stati molti i casi di malati e diversi i decessi. La situazione rischia di esplodere, perché gli esperti che si occupano di queste vicende hanno lanciato un allarme, secondo il quale il virus potrebbe arrivare anche in altri Paesi. Vediamo di capirne di più su questa infezione.

Guarda il video e leggi l'articolo

Kamut: origini e proprietà benefiche e nutrizionali

kamut

Se ne sente parlare spesso, ma quali sono le origini del Kamut e quali sono le sue proprietà? ll grano khorasan a marchio Kamut è un cereale integrale della famiglia delle graminacee, e più precisamente è una cultivar di grano duro la cui denominazione ufficiale è QK-77. Il Kamut è considerato tra i cereali più completi dal punto di vista nutrizionale. Ha, infatti, un contenuto di acqua pari al 9,8%, di proteine pari al 17% circa, di carboidrati pari al 68% e di fibre alimentari grezze pari al 2%. Il colesterolo è assente. Tra i minerali vanno annoverati il calcio, il ferro, il magnesio, il fosforo, il potassio, il rame, lo zinco, il sodio ed il selenio. Contiene alcune vitamine del gruppo B e vitamina E. Molti aminoacidi, infine, sono presenti in una concentrazione di molto superiore rispetto a quella del grano tradizionale.

Leggi l'articolo
Seguici